Sarah Zambello

Laureata in Scienze dell’Educazione, svolge attività di progettazione di interventi di educazione alla lettura e realizza laboratori di narrazione presso scuole e librerie. Ha frequentato la scuola di scrittura Bottega Finzioni di Bologna e il suo albo d’esordio, “Le mani di Anna” (2019), illustrato da Daniela Iride Murgia, arriva finalista al Premio Luigi Malerba edizione 2020. Nello stesso anno approfondisce la sua conoscenza e passione per la letteratura per l’infanzia frequentando il Corso di Perfezionamento in Lettura e Letteratura per l’infanzia e l’adolescenza presso l’Università di Padova, grazie al quale inizia a tenere incontri di formazione per insegnanti dedicati all’educazione alla lettura. 
Nel tempo libero ama camminare e giocare a perdersi nei boschi.