IL VIAGGIO

16,05

"Mi chiamano immigrata. Ma non è il mio nome."

Una mamma e la sua bambina affrontano un lungo e insidioso viaggio per mare per fuggire dalla loro patria in guerra, e per cercare di costruirsi una nuova vita. Vissuta e narrata in prima persona dalla bambina, questa storia a lieto fine regala un emozionante ricongiungimento familiare che non lascerà indifferente il lettore. Una celebrazione della famiglia che scalda il cuore anche grazie ai piccoli gesti quotidiani che testimoniano l’amore tra mamma e figlia.

Rassegna stampa

ISBN:

978-88-94811-80-3

Cm:

24 x 26

Pagine:

32

Finitura:

cartonato