fbpx

BRUNO BOARI
Un artista sottovoce

18,90

ATTENZIONE:
Le spedizioni sono temporaneamente sospese. Gli ordini effettuati in questi giorni verranno spediti a partire dal 1 settembre. Per ogni evenienza potete scrivere a ordini@nomosedizioni.it

Angela Madesani, con un ricco e in gran parte inedito corredo fotografico, ripercorre la storia unama e artistica di Bruno Boari portando alla luce l’opera di un artista libero e di grande valore.  Scultore bolognese del periodo fascista, il suo lavoro è stato per troppo tempo “cancellato” dalla critica

Bruno Boari è morto quasi sessant’anni fa, un tempo lungo, durante il quale il suo lavoro è stato quasi del tutto dimenticato. Questo saggio tenta di ricostruirne il cammino attraverso le opere prodotte dagli anni della formazione fino al 1964. Un’intensa attività, lunga oltre quarant’anni, che lo ha visto confrontarsi con diverse tecniche: dalla scultura alla medaglistica, alla pittura a olio e ad acquerello, alla cartellonistica. Un cammino, il suo, che si colloca perlopiù nella prima parte del XX secolo della storia del nostro Paese, segnato da due guerre mondiali e dalla presenza della dittatura. Con tutto questo dobbiamo fare i conti per leggere dettagliatamente la vita e l’opera di un uomo di buon carattere, assiduo lavoratore, politicamente conservatore e artista di autentico talento.

 

ISBN:

979-12-5958-053-5

Cm:

16 x 23

Pagine:

256

Finitura:

brossura con alette

Prodotti correlati