Marina Cavallera

Marina Cavallera è docente di Storia Moderna presso l’Università degli Studi di Milano. Numerosi sono i suoi contributi sulle istituzioni e sulla società del mondo alpino, sui sistemi di transito e sul tema dei confini e delle frontiere. Per  Nomos Edizioni ha pubblicato Lungo le antiche strade. Vie d’acqua e di terra tra Stati, Giurisdizioni e confini nella cartografia dell’età moderna (2007), Comerio. La sua storia (2011) e Società delle ville e cultura del lavoro. Il territorio varesino nel XVIII secolo (2017)Tra i recenti saggi dedicati alle città e al loro territorio si ricorda Strategie di guerra e logiche economiche. Alcune considerazioni sul Monferrato gonzaghesco, apparso in “Nuova Rivista Storica” (2017, fasc. I).