Edoardo Toia

Terminati gli studi in Economia si occupa da subito di finanza e mercati, senza mai trascurare la sua innata passione per l’enogastronomia: in questo ambito si considera figlio d’arte grazie all’esempio del papà che è stato Maestro del Magistero dei Bruscitti di Busto Grande e del nonno che ne fu uno dei soci fondatori. Consigliere a sua volta del Magistero, quando il lavoro glielo consente partecipa ai vari sodalizi delle Confraternite in cui coinvolge anche la moglie Rachele e i figli Filippo e Vittoria. Per la stesura di Qui starete benissimo si è sottoposto insieme all’amico Marco Porzio (Presidente di F.I.C.E.) e allo Chef Sergio Barzetti (Cucina Barzetti) a una lunga ed estenuante sessione di pranzi e assaggi. Non ne è per niente pentito.