Danilo Zardin

È dal 2001 professore ordinario di Storia moderna presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove aveva iniziato l’attività di ricerca prima di essere chiamato all’Università di Genova per un periodo di insegnamento negli anni 1992-98. Fa parte dei Consigli direttivi dell’Accademia Ambrosiana-Classe di studi borromaici e della Fondazione Maccarrone per la «Rivista di storia della Chiesa in Italia». Al centro dei suoi studi è il sistema culturale e religioso dell’Europa di Antico Regime, con speciale riferimento a Milano e alle terre lombarde.