Cesare Pasini 

Prefetto della Biblioteca Apostolica Vaticana dal 25 giugno 2007 e membro fondatore dell’Accademia di sant’Ambrogio (24 aprile 2003), monsignor Cesare Pasini coltiva l’agiografia bizantina e la paleografia greca, alle quali ha dedicato, oltre a numerosi studi minori, le sue pubblicazioni maggiori: edizioni delle Vite eusebiana (1981) e pseudoatanasiana di san Filippo d’Agira (1999), e della Vita premetafrastica di sant’Ambrogio di Milano (1983), catalogo dei Codici e frammenti greci dell’Ambrosiana (1997), Inventario agiografico dei manoscritti greci dell’Ambrosiana (2003), Bibliografia dei manoscritti greci dell’Ambrosiana (2007). Ha insegnato Patrologia nei seminari milanesi e si è dedicato specificamente allo studio della figura di sant’Ambrogio di Milano, pubblicando in particolare Le fonti greche su sant’Ambrogio (1990) e Ambrogio di Milano. Azione e pensiero di un vescovo (1996).