Alida Airaghi

Alida Airaghi è nata a Verona nel 1953 e risiede a Garda. Dopo la laurea in Lettere Classiche a Milano, è vissuta e ha insegnato a Zurigo dal 1978 al 1992. Ha collaborato a diverse riviste e quotidiani italiani e svizzeri. Tra le sue pubblicazioni figurano: L’appartamento, in Nuovi Poeti Italiani n. 3 (Einaudi 1984), Rosa rosse rosa (Bertani 1986), Appuntamento con una mosca (Stamperia dell’arancio 1991), Il peso del giorno (La Luna, Grafiche Fioroni 2000), Litania periferica (Piero Manni 2000), Un diverso lontano (Piero Manni 2003), Frontiere del tempo (Piero Manni 2006), Il silenzio e le voci (Nomos 2011), Elegie del risveglio (Sigismundus 2016), Omaggi (Einaudi 2017). Le seguenti plaquettes presso le edizioni Lietocolle: Il lago (1996) – Sul pontile, nell’acqua (1997) – Litania periferica (1998) – Le mura di Verona (1998).