MUNARI POLITECNICO
“Fare dell’arte con qualunque mezzo”

a cura di Marco Sammicheli

e Giovanni Rubino

14,90 12,67

Tra Aprile e Settembre 2014, presso il Museo del Novecento di Milano, si è svolta la mostra “Munari politecnico” curata da Marco Sammicheli in collaborazione con Giovanni Rubino.
I due curatori hanno organizzato, nel Giugno dello stesso anno, una giornata di studi che ha coinvolto esperti italiani e stranieri: le riflessioni e le proposte interpretative storiografiche sull’arte di Munari emerse durante i due eventi sono state raccolte in questo volume.
Questo libro è dunque un racconto corale del percorso artistico di Munari e di come l’arte fosse per lui la principale e originaria forma espressiva.
Pittura, scultura, proiezioni luminose, cinema, teatro, fotografia, collage e design sono tutti ambiti e mezzi praticati da Munari, raccontati nella mostra e approfonditi nella gionata di studi, grazie alla condivisione di ricerche attivate in ambienti accademici europei e statunitensi.

Contributi di: Marina Pugliese (IIC San Francisco), Massimo Cirulli (Fondazione Cirulli), Jeffrey T. Schnapp (Harvard University), Pierpaolo Antonello (Università di Cambridge), Matilde Nardelli (University College London), Maria Antonella Pelizzari (City University of New York), Atto Belloli Ardessi (fotografo, grafico e collaboratore di Bruno Munari), Carlo Branzaglia (Accademia di Belle Arti di Bologna), Anna Mazzanti (Politecnico di Milano), Margherita Zanoletti (Università Cattolica di Milano), Luca Zaffarano (munart.org), Giampiero Bosoni (Politecnico di Milano), Ginevra Bria (curatrice e critico d’arte).

ISBN:

978-88-98249-37-4

Cm:

15 x 22

Pagine:

144

Finitura:

brossura