IL VERDE È SOMMERSO IN NERAZZURRI
Vittorio Sereni e lo sport: scritti 1947-1983

Vittorio Sereni

a cura di Alberto Brambilla

19,90 18,90

Sfegatato tifoso interista, fervente ammiratore del campionissimo Coppi, Vittorio Sereni ha amato lo sport e in particolare il calcio ed il ciclismo. Lo sport, non a caso, è tra i materiali popolari più usati per costruire, frammento dopo frammento, la sua complessa poesia.
Il volume si apre con una guida critica a questi percorsi poetici ‘sportivi’ che coinvolgono e dialogano anche con scritti in prosa, come si dimostra nella seconda parte del libro. Chiude un’ampia sezione antologica dove sono raccolti e annotati gli scritti giornalistici dedicati da Sereni allo sport, dispersi in varie sedi e spesso mai ripubblicati dopo la prima uscita.
Appare così un Sereni sorprendente e in parte sconosciuto, che disquisisce con sapienza di tattiche calcistiche, fa della tecnica di Meazza un modello ideale di bellezza, oppure trasforma una banale cronaca in un sofferto bilancio esistenziale.

ISBN:

978-88-94811-74-2

Cm:

15 x 22

Pagine:

128

Finitura:

brossura

Prodotti correlati

/* Mobile Menu style */