ARTURO ANDREOLETTI
1884 -1977

a cura di Saverio Almini

24,90 21,17

Arturo Andreoletti, alpinista e ufficiale alpino, funzionario pubblico e imprenditore, è stato un protagonista assoluto di quasi un secolo di storia italiana, sempre in primo piano per le sue imprese alpinistiche nelle Dolomiti, le azioni eroiche nel primo conflitto mondiale, sino alla fondazione dell’Associazione Nazionale Alpini e all’impegno nella società civile.

Grazie a una rigorosa e approfondita ricerca condotta sulla base dei documenti conservati negli archivi delle Civiche Raccolte Storiche di Milano e dell’Associazione Nazionale Alpini e a uno straordinario corredo iconografico che comprende le spettacolari vedute scattate dallo stesso Andreoletti, questo volume ricostruisce la sua figura, tanto carismatica quanto complessa e sfaccettata, restituendo allo stesso tempo la suggestione dei luoghi e la memoria viva dei protagonisti.

Contributi di Gregorio Taccola e Andrea Bianchi.

Testimonianze di Orazio Andrich, Andrea Bianchi e Mariolina Cattaneo.

ISBN:

978-88-94811-31-5

Cm:

24 x 28

Pagine:

224

Finitura:

brossura

Prodotti correlati