L'uomo col cappello
Storia inedita di un protagonista
Lingua:
Italiano

Formato:
cm 16,5 x 24

ISBN:
978-88-98249-18-3

Pagine:
120

Prezzo:
€ 14.90

Illustrazioni:
25 immagini a colori

Descrizione:
“Il Quarto Stato” di Pellizza da Volpedo torna a parlarci attraverso la voce di un uomo diventato inconsapevole protagonista di un’opera iconica, scelta come immagine simbolo della Città di Milano per il mese di apertura di Expo 2015.
Dietro il volto sicuro e consapevole dell’Uomo col cappello che avanza al centro del dipinto si cela una storia vera, intima e personale, che coinvolge l’artista e il suo modello, l’amico ex-garibaldino e farmacista di Volpedo, Giovanni Gatti.
Non un saggio, non uno studio critico ma il racconto di un vita: quella di un uomo che ha attraversato la Storia di una neonata Italia con la stessa coscienza e partecipazione del lavoratore cui ha prestato le fattezze, in virtù di un’amicizia - ‘frutto di un uguale sentire’ - con il pittore Pellizza.
A raccontare questa storia, ricostruita grazie ad un diario inedito e ad un ricco materiale documentario, la pronipote di Giovanni, Maria Vittoria Gatti.
L’autrice presta con affetto voce e penna al proprio bisnonno, rievocando un’epoca di grandi rivoluzioni sociali ma celebrando, al contempo, l’amicizia privata tra due uomini, un farmacista e un artista di Volpedo, destinati a diventare diversamente celebri.
Il libro è corredato d’immagini e da una mappa estraibile per suggerire al lettore un evocativo percorso esplorativo, a piedi o in bicicletta, di luoghi cari a Pellizza e all’amico Giovanni Gatti: Milano, Volpedo e le campagne ricche di storia che collegano la metropoli all’antico borgo, nel cuore dei colli tortonesi.

Acquista online
a prezzo scontato
LIBRI CORRELATI (20)
Avanti Indietro